Erasmus Contenuto sezione

1 DICEMBRE 2017 (E DINTORNI) CON ERASMUS+

1 dicembre 2017

Per scaricare il programma dell'evento clicca qui.

Per accedere al programma dettagliato dei seminari clicca qui.

Per accedere al modulo di adesione on-line clicca qui.

Per info sul riconoscimento crediti clicca qui.

Info: international@conservatorio-frosinone.it

  

Venerdì 1 dicembre 2017

Auditorium

 

Lancio del Bando Erasmus+ 2018/19

Presentazione del Programma Erasmus+ e dei progetti di mobilità internazionale del

Conservatorio di Musica Licinio Refice

ore 10:45-13:15

 

con la partecipazione di:

Comune di Frosinone, Provincia di Frosinone, Accademia di Belle Arti di Frosinone,

Università di Cassino e del Lazio meridionale, MIUR,

Agenzia Nazionale Erasmus+, Erasmus Student Network Italia

e soprattutto dei nostri testimonial Erasmus e WWM!

 

 

Gli studenti di ieri incontrano gli studenti di oggi

I giovani che hanno svolto mobilità Erasmus e WWM negli anni scorsi metteranno la loro esperienza a disposizione dei nostri studenti e risponderanno alle loro domande

 

ore 15:00-16:30: Tavola rotonda sulla mobilità Erasmus - per studio

con la partecipazione di Sofia Cipriani, Carlo Romano Grillandini, Marco Palmigiani, Federico Pascucci, Paola Roncolato, Manuel Tapia Olarra

ore 16:45-18:15: Tavola rotonda sulla mobilità Erasmus - per tirocinio

con la partecipazione di Giorgio Astrei, Marco Attura, Francesco Battista, Federico Foderaro, Samuele Grippo, Carmine Ioanna, Matteo Mastropietro, Marco Palmigiani, Giuliano Parisi, Vanessa Perilli, Alberto Poli, Manuela Renzi, Marco Tocilj

ore 18:30-20:00: Tavola rotonda su come utilizzare la mobilità Erasmus a scopo di ricerca

con la partecipazione di Monica Cognoli, Sabino De Bari

 

Seminari 2017

Martedì 28 novembre

Giovedì 30 novembre

Sabato 2 dicembre

Mercoledì 20 dicembre

 

I seminari sono aperti a tutti i nostri studenti e saranno tenuti da giovani professionisti che si sono diplomati presso il Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone e che hanno svolto mobilità Erasmus e WWM

 

Marco Palmigiani, violinista/violista/didatta

Concorso FIT: Workshop di Legislazione Scolastica e simulazione prove d'esame”

Martedì 28 novembre, 9:30-12:30, Auditorium

 

Antonello Dorigo, controtenore, e Francesco Divito, sopranista

Falsettisti ed evirati cantori, vocalità barocche nello scenario contemporaneo”

Giovedì 30 novembre, ore 10:00-12:00, aula 10

 

Eugenio Catone, pianista/didatta

Il Duo con Pianoforte”

Giovedì 30 novembre, 10:00-13:00, Auditorium

 

Dario Panza, musicista/performer

"Il drumming afroamericano dal jazz all'hip-hop"

Giovedì 30 novembre, 11:30-13:30, Sala Paris

 

Marco Attura, pianista/compositore/direttore d'orchestra

La figura del maestro collaboratore sostituto, tra genio e follia”

Giovedì ore 13:30-16:30, Auditorium

 

Giovanna Riboli, organista/direttrice di coro

Il “mestiere” dell’organista nel servizio liturgico e nella carriera concertistica.

Giovedì 30 novembre, 16:00-18:00, aula 45 “Gemma”

 

Giuliano Parisi, pianista/compositore/didatta

Come scrivere il tuo progetto artistico musicale”

Giovedì 30 novembre, 17:00-19:00, Auditorium

 

Sabino de Bari, compositore/didatta/performer

L’arte della composizione musicale in Gran Bretagna”

Sabato 2 dicembre, 8:30-10:30, aula 51

 

Alberto Poli, violinista/didatta

Béla Bartók: interazione tra influenze popolari e avanguardie nei Duetti per due violini. Introduzione storico–biografica, aspetti generali e aspetti analitico-esecutivi”

Sabato 2 dicembre, 10:30-12:30, Auditorium

 

Stefano Preziosi, sassofonista/didatta, e Federico Pascucci, musicista

"Il jazzista di oggi: prospettive e competenze"

Sabato 2 dicembre, 10:30-12:30, sala Paris

 

Ilario Ferrari, performer/didatta

Musica e Matematica, un viaggio all’interno delle connessioni tra due antiche discipline”

Sabato 2 dicembre, 10:45-12:45, aula 51

 

Giulio Colangelo, compositore

Composizione elettroacustica e performance multimediale”

Mercoledì 20 dicembre, 10:00-13:00, aula 25

 

Si ringraziano per la collaborazione nella organizzazione dei seminari i professori:

Alessandro Albenga, Valerio Murat, Giorgio Proietti, Marianna Rossi, Luca Salvadori, Chiara Tiboni, Paolo Tombolesi, Francesca Vicari

 

Per scaricare il programma dell'evento clicca qui.

Per accedere al programma dettagliato dei seminari clicca qui.

Per accedere al modulo di adesione on-line clicca qui.

Per info sul riconoscimento crediti clicca qui.

Info: international@conservatorio-frosinone.it

 

 

Eu Flag

Erasmus+

 

Introduzione al nuovo Programma

 

Erasmus+ è il nuovo Programma unico per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport varato dal Parlamento europeo. Finalizzato a promuovere le competenze e l’occupabilità e a sostenere la modernizzazione dei sistemi d’istruzione, formazione e gioventù, il programma, della durata di sette anni, avrà una dotazione di bilancio di 14,7 miliardi di euro.

 

Più di 4 milioni di persone riceveranno un sostegno per studiare, formarsi, lavorare o fare attività di volontariato all’estero, tra cui 2 milioni di studenti dell’istruzione superiore, 650 000 studenti della formazione professionale e apprendisti, più di 500 000 persone partecipanti a scambi giovanili o ad attività di volontariato all’estero.

 

Gli studenti che prevedono di seguire un corso integrale di laurea magistrale all’estero potranno avvantaggiarsi di un nuovo sistema di garanzia dei prestiti gestito dal Fondo europeo per gli investimenti.

 

Erasmus+ erogherà inoltre finanziamenti per l’istruzione e la formazione del personale e degli animatori giovanili nonché per partenariati tra università, college, scuole, imprese e organizzazioni non profit.

 

Partecipano al nuovo Programma i “Programme countries” e i “Partner countries”.

 

“Programme Countries” (Paesi che partecipano al Programma)

Paesi EU

Austria, Belgio,Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finladia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi,
Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria

Paesi non EU

Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia

 

“Partner countries” (Paesi partner)

Paesi limitrofi all'Unione Europea:

Regione 1

Balcani Occidentali

Albania, Bosnia e Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Serbia

Regione 2

Partenariato Orientale*

Armenia, Azerbaijan, Belarus, Georgia, Moldavia, Ucraina

Regione 3

Mediterraneo meridionale*

Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria, Tunisia

Regione 4

Federazione Russa

Federazione Russa

Altri Paesi:

Regione 6

Asia**

Afghanistan, Bangladesh, Bhutan, Cambogia, Cina, Corea del Nord, India, Indonesia, Laos, Malesia, Maldive, Mongolia, Birmania, Nepal , Pakistan, Filippine, Sri Lanka, Tailandia, Vietnam

Regione 7

Asia Centrale**

Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan, Turkmenistan, Uzbekistan

Regione 8

America Latina**

Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Uruguay, Venezuela

Regione 10

Sud Africa**

Sud Africa

Regione 13

Paesi industrializzati dell'America

Paesi industrializzati dell'Asia

Canada, Stati Uniti d'America

Australia, Brunei, Hong Kong, Giappone, Corea del Sud, Macao, Nuova Zelanda, Singapore, Taiwan

*: Non meno del 90% del budget disponibile deve essere utilizzato per la mobilità in entrata di studenti e staff provenienti da un Paese terzo

**: E' possibile finanziare la mobilità in entrata di studenti e staff e quella in uscita dello staff


I paesi appartenenti alle regioni 5, 9, 11 e 12 (elenco disponibile sul sito della Commissione europea) non possono essere sedi di destinazione della mobilità individuale, ma partecipano ad altre azioni del Programma.

 

Clicca qui per accedere al modello di Accordo inter-instituzionale da utilizzare con i Programme Countries.

Clicca qui per accedere al modello di Accordo inter-instituzionale da utilizzare con i Partner Countries.

 

La partecipazione del Conservatorio di Musica di Frosinone al programma Erasmus+ è resa possibile dal possesso della ECHE (Carta Universitaria Erasmus).

Se sei interessato a leggere la nostra Dichiarazione di Strategia Europea (EPS), clicca qui.

 

La mobilità da e verso la Svizzera avviene all'interno di uno specifico programma di mobilità Swiss-European, interamente gestito dalla Svizzera

 .

Erasmus+ per gli studenti

degli Istituti di Istruzione Superiore

 

Gli studenti di Conservatori, Accademie e Università possono realizzare periodi di studio e/o tirocinio presso un paese partecipante al Programma (vedi lista dei paesi).

Possono inoltre svolgere un periodo di studio presso un paese partner (vedi lista dei paesi). La mobilità è consentita solo presso Istituti di istruzione superiore che abbiano formalizzato un accordo con l'istituzione di appartenenza.

I periodi di studio e/o tirocinio Erasmus+ sono considerati parte integrante del proprio percorso di studi.

 

 

Erasmus+ per lo staff

degli Istituti di Istruzione Superiore

 

Lo staff (docente e amministrativo) di Conservatori, Accademie e Università può realizzare periodi di docenza (riservati allo staff docente) e/o formazione presso un paese partecipante al Programma (vedi lista dei paesi).

Può inoltre svolgere un periodo di docenza e/o formazione presso un paese partner (vedi lista dei paesi). La mobilità è consentita solo presso Istituti di istruzione superiore che abbiano formalizzato un accordo con l'istituzione di appartenenza.

 

FAQ

FAQ redatte dalla Commissione Europea e dall'Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire

 

Loc . Partner Country Ridotto